La nostra Storia

Lo Sci Club EUR è stato fondato nell’anno 1968 da un gruppo di intellettuali romani.
Si trattava di un club autofinanziato che, contando sulla passione dei promotori dell’attività, dotandosi di pulmini e altre strutture, riusciva a portare ogni fine settimana sulle nevi del Terminillo le squadre agonistiche per gli allenamenti. Seguiva inoltre con ottimi risultati i circuiti di gare nazionali e regionali.
Nel periodo dal 1975 al 1980 il Club ha attraversato un periodo di crisi per il ricambio generazionale dei propri dirigenti; grazie all’inserimento di nuovi elementi nel Consiglio Direttivo, nel 1981 è ritornato ad esprimere le squadre agonistiche più attive del centro sud, piazzandosi costantemente ai primissimi posti delle graduatorie nazionali elaborate dalla FISI per attività;
Il successo è rimasto invariato nel tempo, infatti da anni è il primo Club del Centro Sud quanto a risultati agonistici ed organizzativi di manifestazioni sciistiche di altissimo livello.
Nell’anno 2001 lo Sci Club EUR ha trasferito la propria sede legale a L’Aquila e si è affiliato alla Comitato Regionale Abruzzese; il motivo della storica decisione va ricercato nel contrasto con la neo dirigenza del Comitato Regionale FISI Lazio Sardegna (quadriennio 2001/2004), composta da burocrati non rappresentativi di società attive nella pratica sportiva. Il passaggio ha comunque dato nuovi stimoli a tutti gli affiliati, tesi a dimostrare che il C.R. Lazio non era necessario allo Sci Club EUR quanto piuttosto lo Sci Club EUR al C.R. Lazio.

L’ORGANIZZAZIONE


I dirigenti del Club sono tutti giovani e dedicano a titolo assolutamente gratuito il loro lavoro: il programma del Club è legato essenzialmente a due aspetti fondamentali, l’organizzazione di manifestazioni sportive e la costituzione di squadre agonistiche giovanili.
Il Club ha potuto godere di una sempre maggiore popolarità nell’ambiente degli Sport Invernali, riuscendo così ad attirare tanti appassionati nell’ambito delle proprie attività sportive.
Grazie al nostro Club, per la prima volta nella storia, i Campionati Italiani Assoluti, con Tomba e Compagnoni, sono approdati sull’Appennino centro meridionale, attirando un numero di spettatori come non si era visto neanche in Coppa del Mondo. L’EUR è altresì uno dei pochi Club in Italia ad aver organizzato una manifestazione di Coppa del Mondo di sci, peraltro con valutazione estremamente positiva da parte degli osservatori della Federazione Internazionale, oltre alle finali di Coppa Europa di Sci Alpino.

Immagine 2

L’AGONISMO

Lo Sci Club EUR si muove attivamente nella formazione di giovani talenti, avendo costituito un pool di allenatori federali e di maestri di sci di primissimo piano, cui è affidato l’incarico di sviluppare tale attività.
Un grande numero di giovani (circa 100) svolge attività sportiva nelle squadre agonistiche del Club, sia in estate in ghiacciaio che in inverno nelle località sciistiche limitrofe a Roma: scuola sci, allenamenti agonistici e partecipazione ai circuiti di gare regionali, nazionali e internazionali sono offerte agli appassionati con l’assistenza di tecnici ed accompagnatori qualificati durante tutto il corso dell’anno.
I risultati di tale intensa attività sono palesati dal numero di titoli regionali, nazionali e internazionali conquistati ogni anno dagli atleti del Club e dalla posizione raggiunta nella graduatoria federale per società di sci alpino (I° nel centro sud e 20° in Italia).

Inoltre, dall’ambito DISTINTIVO D’ARGENTO al merito FISI 1992.


L’armonia e l’entusiasmo, uniti alla chiara volontà di arrivare sempre più in alto, sono i punti di forza dello Sci Club EUR che oggi è uno dei sodalizi più attivi e rilevanti del panorama dello sci nazionale.


Organigramma

PRESIDENTE:
Andrea Filacchioni

VICEPRESIDENTE:
Severino D’Amore

SEGRETARIO:
Patrizia Mazzetta

CONSIGLIERI:
Alessandro Giuffrè
Antonio Ronci

CONSIGLIERE TECNICO:
Emanuele Cancellieri

CONSIGLIERE ATLETA:
Riccardo Leone

TESORIERE:
Severino D’Amore